Skip to main content

Come coniugare attività fisica e scoperta di luoghi nuovi con il turismo sportivo

Hai mai sentito parlare di turismo sportivo? Per molte persone il modo perfetto di vivere una vacanza è quello di riuscire a coniugare la pratica dell’attività sportiva alla scoperta di luoghi nuovi. Il fenomeno è sempre più diffuso, al punto tale che anche l’offerta turistica ha dovuto adeguarsi alla nuova esigenza.

Molte agenzie e strutture propongono vacanze all’insegna dello sport con pacchetti per singoli o per gruppi. Ci sono poi i turisti autonomi che si spostano da un luogo all’altro a seconda delle iniziative sportive che vengono organizzate. Le attività più comuni che attirano un grande numero di persone sono le gare podistiche e sciistiche, le competizioni nautiche, la caccia, la pesca, il golf, le arrampicate le gare in bicicletta.

Unire turismo e sport significa vivere in modo più efficiente una vacanza. C’è chi si iscrive alle manifestazioni agonistiche per poter praticare lo sport che ama, chi per restare in forma, chi per staccare la spina dalla quotidianità. Le manifestazioni sportive rappresentano poi l’occasione perfetta per incontrare persone che condividono la stessa passione e sono anche molti i familiari che seguono gli atleti in gara attratti dall’opportunità di conoscere luoghi nuovi.

Turismo e sport: i grandi appuntamenti in Italia

Le location in cui organizzare una vacanza sportiva in Italia sono davvero molte. Non solo nei posti di montagna o di mare, anche le grandi città hanno molto da offrire. Il turismo sportivo a Roma è trainato da grandi eventi come, ad esempio, la mezza maratona Roma-Ostia che si tiene ogni anno. La Roma-Ostia è nata nel 1974 ed è oggi una delle gare più longeve del nostro Paese. Non solo è la competizione più partecipata da parte degli atleti italiani, è anche una gara che attira atleti provenienti da ogni parte del mondo. Basti pensare che ha raggiunto la cifra record di 12.000 iscritti e 11.000 classificati.

Da Umberto Risi, vincitore della primissima edizione, al campione olimpico Stefano Baldini, sono davvero tanti i grandi atleti che hanno preso parte a questa competizione entrando nella storia dello sport italiano. Il percorso è poi davvero bello. I partecipanti coprono la distanza della mezza maratona, circa 21 chilometri, percorrendo la caratteristica via che da Roma arriva al mare. In tanti scelgono quindi di soggiornare sul litorale romano, un po’ per comodità, un po’ per scoprirne la bellezza.

Anche tu vorresti coniugare turismo e sport?

Se sei un appassionato di turismo sportivo e ti attrae l’idea di partecipare alla prossima mezza maratona Roma-Ostia, inizia a pianificare il tuo soggiorno e concediti anche qualche giorno per scoprire la Capitale e il suo litorale. Se decidi di dormire a Ostia puoi visitare anche il porto turistico di Roma e, se sei fortunato, puoi assistere anche a delle competizioni di vela.

Ostia Holiday è una struttura che ti permette di vivere al meglio la vacanza scegliendo tra la formula si soggiorno che meglio si adatta alle tue esigenze. È un hotel innovativo che dispone di ben 240 posti letto in tutta Ostia, sia luxury che economy. Puoi scegliere di prenotare una camera con la classica formula hotel o B&B oppure riservare un intero appartamento.

Contattaci per saperne di più!